All posts by Odontolife

STRESS DA RIENTRO?

Colpisce una persona su 10, la quale avverte malinconia, irrequietezza e stanchezza: si chiama stress da rientro. Tutta colpa del cambio repentino del ritorno alla vita quotidiana, passando dalle abitudine lente e rilassate delle vacanze al ritmo frenetico di tutti i giorni. Alcuni di noi possono vivere questa fase come fonte di entusiasmo, altri di disagio. Ecco qualche consiglio per iniziare il nuovo anno scolastico o lavorativo col pieno di energia, senza farsi colpire dallo stress da rientro!

  1. Le giornate lunghe, soleggiate e calde dei weekend di settembre ci permettono di prolungare i benefici della vacanza: cerchiamo di sfruttarle al meglio dedicandole non solo alle ultime nuotate al mare, ma anche a riordinare casa, svuotandola del superfluo, o a programmare le attività dei mesi successivi.
  2. Non rinunciamo neppure a un minuto per stare alla luce del sole: fare la pausa pranzo all’aperto, meglio ancora se in un parco, è un ottimo modo per allontanare, anche solo per un’ora, l’ambiente stressante dell’ufficio e permette di abituarci alla luce artificiale gradualmente.
  3. Attenzione all’alimentazione! Sulla nostra tavola non devono mancare i funghi, le mandorle, le biete, gli anacardi, l’avocado, le uova, gli spinaci, il fegato, il cacao, il muggine, il latte, i cereali integrali e i legumi. Questi ‘super-cibi’ possono aiutare a risollevare l’umore al rientro dalle ferie e in vista dell’autunno, perché ricchi di un amminoacido essenziale, il triptofano, utile per sintetizzare la serotonina, nota anche come “ormone del buonumore”. Non sai quali cibi sono più adatti alle tue esigenze? I nostri nutrizionisti Anna Villella e Ubaldo Carloni ti aspettano per una dieta su misura!
  4. Cerchiamo di dormire almeno 7-8 ore, ideali sia se in vacanza si è potuto finalmente dormire anche 10 ore, sia che si siano fatte le ore piccole… Non rinunciamo però ad un’altra buona abitudine: puntiamo la sveglia 15 minuti prima per fare una sana colazione: la tisana allo zenzero (con l’aggiunta del succo di un limone e di un cucchiaino di miele) non dovrebbe mai mancare!
  5. L’ultimo consiglio è quello di non perdere tempo ed iscriversi subito in palestra: che sia nuoto, aerobica, pilates, yoga o thai chi, ognuno può trovare la giusta attività fisica, proporzionata alle proprie esigenze! Per chi invece soffre di problemi cervicali o lombari, mal di testa o più in generale di problemi posturali, l’inizio dell’attività fisica deve essere preceduto da una visita posturale approfondita: i nostri specialisti Giulia Borromeo e Giacomo Asquini ti aspettano in studio per un check up completo!

Family eating dinner

Non ci resta che augurare… BUON SETTEMBRE A TUTTI!

 

Leggi tutto

Un sorriso luminoso, un’estate da sogno

Non arrivare all’estate con la paura di un sorriso spento: grazie ad uno sbiancamento professionale abbaglierai i tuoi amici! Per i mesi di Giugno e Luglio Odontolife ti ha riservato un prezzo speciale, prenota subito la tua visita!

Leggi tutto